Il ritorno del Fuoco Sacro in Occidente.

Mos Maiorum. Il ritorno del Fuoco Sacro in Occidente.

“Penso che ricorrere all’ausilio della tradizione indiana e di quella, importantissima, iranica,

per recuperare le interiori fattezze del Fuoco sacro, sia particolarmente utile

ai fini della ricostruzione vivente di quel Fuoco “occidentale”

che tentiamo di ritrovare nella nostra Roma,

onde rievocare la cosiddetta Pax Deorum passata all’invisibilità dai tempi di Graziano e Teodosio,

quando la sacrilega volontà dell’Imperatore, convertita ai demoni peregrini,

estinse la casta fiamma di Vesta che legava la sfera del tempo terreno e storico e fattuale con il sovramondo

dell’intenzioni archetipe, da cui Roma traeva ispirazione e vita”.

Pio Filippani Ronconi “La Metafisica del Sacro, il fuoco vedico, Agni”.

 

Un pensiero riguardo “Il ritorno del Fuoco Sacro in Occidente.

  • marzo 30, 2018 in 5:38 am
    Permalink

    La religione induista è la più contigua alla nostra antica religio dei prischi padri. Essa ci può aiutare a ritrovare il filo perduto, a ritrovare il favore degli Dei veri della nostra antica tradizione.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *